Antichi mestieri

parole in disuso

Abbramari belare, muggire
Abbrasu tessuto pesante di lana grezza, nera ed impermeabile, con cui si facevani i mantelli di massari e pastori
Caccamu calderone per far cuocere il latte ed estrarre il formaggio
Cerveda capretta
Curtagghia letame di escrementi di ovini e caprini
Forisi garzone del massaro che governava il bestiame
Fumeri letame, stabbio
xisca secchio dei pastori
Lecciata siero non rappreso che rimane nel calderone dopo l'estrazione del cacio
Massaria podere, fattoria
Scricciu legno alle cui due estremita' il pastore portava appesi in spalla due secchi
Stigghiola intestini di agnelli o capretti preparati in tegame
Tabbanu mantello del pastore
Voina Sterco del bovino
Zaccanu recinto all'interno dell'ovile, ove si mettevano gli agnelli isolati dalle pecore




© Franco Politi - Tutti i diritti riservati. - È vietata la riproduzione, con qualsiasi mezzo, analogico o digitale, anche parziale, senza consenso.