francesco politi, ingegnere

studio di ingegneria

Get Started

Services

Ingegnere, libero professionista. Cittanovese di nascita, orgogliosamente calabrese.

Dal 20/07/92 ingegnere, libero professionista, nel campo delle costruzioni in cemento armato, in acciaio, nel campo del recupero e dell'adeguamento tecnologico ed alle barriere architettoniche, degli impianti tecnologici, della riqualificazione energetica.

Servizi di consulenza e progettazione integrata edificio-impianti, acustica ambientale ed edilizia, prevenzione incendi, efficienza energetica, sistemi informativi territoriali, perizie.

Ottima padronanza dei software per l'acquisizione, la registrazione, l'analisi, la visualizzazione e la restituzione di informazioni derivanti da dati geografici (GIS). Specialista in grado di progettare, realizzare e gestire sistemi informativi territoriali e ambientali in tutte le componenti (dati, tecnologie e organizzazione)

Docente in attività di addestramento informatico, di base ed avanzato, nel campo del CAD e dei sistemi GIS. Consulente esterno presso strutture commerciali quale dimostratore prodotti software di grafica in formato vettoriale, bitmap, di modellazione ed animazione.

Docente in corsi di specializzazione post-diploma per Tecnico di Grafica Computerizzata e progettazione assistita (G.C. e C.A.D.), per esperto di reti multimediali (materia: Servizi Telematici ed Internet), per operatore informatico ufficio automatizzato (materie: Data Base, Integrazione agli strumenti, Integrazione delle informazioni).

Socio dell'Associazione "GFOSS", Associazione Italiana per l'Informazione Geografica Libera.

GFOSS - Associazione Italiana Informazione Geografica Libera

About Us

Laurea in Ingegneria Civile, Sezione Trasporti con una tesi dal titolo: "Dichiarazione di impatto ambientale di un progetto stradale: un approccio multicriteriale", inerente l'analisi multicriteriale nella valutazione di impatto ambientale.
Abilitatazione all'esercizio della professione di ingegnere.
Possesso dei requisiti professionali necessari ai fini del rilascio delle certificazioni di cui all’art. 4 del D. M. 25 marzo 1985 e successive modifiche, autorizzato ad emettere le certificazioni di cui agli articoli 1 2 3 del D. M. 8 marzo 1985 previsto dalla legge 818/1984 e successive mofifiche.
Posesso dei requisiti in materia di “Sicurezza nei cantieri” ai sensi del D. L.vo 494/96 art. 10 comma 2 "Attuazione della direttiva CEE 92/57 concernente le prescrizioni minime di sicurezza da attuare nei cantieri temporanei e mobili".
Attestati di partecipazioni a corsi, convegni e seminari in ambito GIS.

Portfolio

Studio di Microzonazione Sismica di primo livello, ed analisi della Condizione Limite di Emergenza, del territorio comunale del comune di Cittanova. Attuazione art. 11 della legge 24 giugno 2009 n. 77.
Committente Regione Calabria Dipartimento Lavori Pubblici, Settore n. 2, Dipartimento della protezione Civile.
Validato dalla competente Commissione Tecnica Nazionale della Protezione Civile nella seduta del 14 dicembre 2016.


Dopo un terremoto, osservando i danni provocati dallo scuotimento sismico agli edifici ed alle infrastrutture, si possono notare differenze sostanziali in centri abitati posizionati anche a piccola distanza tra loro, a volte si possono verificare crolli e danni notevoli in località che si trovano a grandi distanze rispetto all’epicentro del sisma. Edifici simili, costruiti nello stesso periodo e con lo stesso criterio costruttivo, ubicati nel medesimo centro urbano, ma in posizione geografica differente, possono avere una risposta diversa agli effetti del sisma e di conseguenza subire differenti danneggiamenti. Gli effetti di sito, cioè l’amplificazione dell’ampiezza e l’incremento della durata del moto sismico, giocano un ruolo fondamentale nel danneggiamento degli edifici, poiché i parametri descrittivi del moto vengono ad essere modificati nel passaggio dal substrato rigido (o bedrock sismico), la roccia inalterata che si trova al di sotto del suolo o di altre coperture superficiali inconsolidate, ai terreni più superficiali, sulla base delle caratteristiche dinamiche di questi ultimi.
Nell’ambito dell’applicazione dell’Ordinanza DPC n. 4007 del 29 febbraio 2012, che disciplina i contributi per gli interventi di mitigazione del rischio sismico, l’elaborazione di uno studio di Microzonazione Sismica di livello 1, che rappresenta un primo passo propedeutico ai successivi studi di MS, ha come obiettivo quello di approfondire la conoscenza sulle alterazioni che lo scuotimento sismico può subire in superficie, restituendo informazioni utili per il governo del territorio, per la progettazione, per la pianificazione per l’emergenza e per la ricostruzione post sisma.
Si tratta di una raccolta organica e ragionata di dati di natura geologica, geofisica e geotecnica preesistenti, finalizzata alla suddivisione del territorio in microzone, qualitativamente omogenee dal punto di vista del comportamento sismico, rappresentate nella cartografia MOPS, la carta delle microzone omogenee in prospettiva sismica.
La Microzonazione Sismica, in sostanza, restituisce una rappresentazione del territorio analizzato nella quale è possibile individuare e caratterizzare le zone stabili, le zone in cui il moto sismico viene amplificato (e su quali frequenze questa amplificazione avviene a causa delle caratteristiche morfologiche, strutturali, stratigrafiche, geofisiche e geotecniche dei terreni), le zone in cui sono presenti, oppure sono suscettibili di attivazione, dissesti o deformazioni del suolo, dovuti al sisma o incrementati da esso (quali frane, rotture della superficie per faglie e liquefazioni dinamiche del terreno). La microzonazione Sismica è propedeutica, e parte integrante, di tutti gli strumenti di pianificazione urbanistica del territorio e dei piani di ricostruzione post-sisma.
L’analisi della Condizione Limite di Emergenza di un ambito territoriale ha come obiettivo quello di fotografare la risposta del sistema di gestione dell’emergenza a seguito degli eventi sismici, di fornire un quadro generale in relazione al contesto territoriale comunale ed una utile riflessione del funzionamento dell’insediamento urbano per la gestione dell’emergenza. Lo scopo è quello di verificare le scelte contenute nel piano di emergenza, allo scopo di individuarne le criticità.

Mettiti in Contatto




Informativa in materia di privacy
ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”)

Il trattamento delle informazioni sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutela della riservatezza e dei diritti dell`utente.

Identità del titolare del trattamento

Il titolare del trattamento è l`ing. Francesco Politi, titolare dello Studio di Ingegneria, con sede legale in Cittanova (RC), alla via Domenico Cavaliere 74.

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso la predetta sede, nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato a terzi o diffuso. I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di informazioni sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta.

Categoria di dati personali trattati 

1. Dati di navigazione

I sistemi informatici legati al funzionamento di questo sito web acquisiscono alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a soggetti identificati ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito web, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di controllare il corretto funzionamento del Sito.

2. Dati forniti volontariamente dall’utente

I dati personali forniti dagli utenti corrispondono al nome e all’email utilizzati per comunicare oppure per richiedere informazioni, agli ulteriori dati inseriti (eventuale numero telefonico di contatto, professione) per tutte le richieste. Questi dati sono utilizzati al solo fine di fornire l`informazione richiesta, e potranno essere conosciuti da eventuali dipendenti e collaboratori, ma non saranno ceduti a terzi esterni all’attività.

Ulteriori finalità saranno indicate agli utenti in ragione dei servizi specifici che utilizzeranno a partire dalle pagine dedicate e disponibili, anche in futuro, sul presente sito web.

L’utente è libero di fornire i dati personali riportati nel modulo di richiesta di contatto o informazione. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

3. Modalità di trattamento

Il trattamento dei Dati Personali avverrà mediante strumenti manuali, informatici o telematici, idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e verrà eseguito da personale debitamente istruito al rispetto della normativa applicabile.

4. Utilizzo dei cookies

Il sito web non ha necessita` di utilizzare cookies e non è fatto uso di cookies per la trasmissione d’informazioni di carattere personale, né sono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

5. Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali, hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento.

La presente informativa sulla privacy costituisce la "Privacy Policy" di questo sito che sarà soggetta ad aggiornamenti (eventuali altre versioni rimarranno consultabili).
Solo dopo aver letto l’informativa, e acconsentito al trattamento spuntando il relativo flag, l’utente potrà procedere alla richiesta.




Dati Di Contatto

Via Domenico Cavaliere, 74
89022 Cittanova (RC)

Inviaci Un Messaggio