Il lago di Costantino


Il lago di Costantino



Si è formato in seguito ad una frana che la notte del 31 dicembre 1972, dopo giorni di piogge intense, ha ostruito il corso della Fiumara Bonamico in un tratto mediano della zona tra Polsi e San Luca. Il suo nome viene dall'antico monastero (oggi in rovina) risalente al X secolo che sorge lì vicino, dedicato a San Costantino (inizialmente era stato denominato lago degli oleandri perchè la zona interessata è ricca di oleandri).
Il lago ha una lunghezza di circa 2,4 km , con circa 5 km di perimetro e una profondità massima di circa 18 metri, ogni anno i sedimenti portati dal fiume ne riducono la profondità tanto che il lago è destinato ad interrarsi nei prossimi decenni lasciando il posto ad una distesa di sabbia.


Il Santuario della Madonna della Montagna - Polsi




This document was created by Franco Politi - Tutti i diritti riservati.